Visualizzazione e validazione

L’Amministrazione federale non può garantire agli utenti esterni che i programmi di visualizzazione PDF in uso possano riconoscere, rappresentare o validare correttamente le firme elettroniche.

Per questo motivo, i documenti firmati elettronicamente che l’Amministrazione federale indirizza a persone esterne contengono sempre la forma visibile della firma, che comprende un simbolo grafico e il nome presente sul certificato della persona o dell’organizzazione che ha firmato.

Per visualizzare e rappresentare i documenti PDF firmati elettronicamente raccomandiamo l’utilizzo di Adobe Acrobat Reader (freeware).

Sebbene Adobe Acrobat Reader possa verificare quantomeno la validità tecnica delle firme elettroniche, raccomandiamo di utilizzare il validatore della Confederazione per verificare la validità delle firme elettroniche secondo il diritto svizzero.

Nota tecnica: per la validazione in Adobe Acrobat Reader in Modifica\Preferenze\Gestore affidabilità è possibile scegliere tra la Adobe Approved Trustlist (AATL) e la European Union Trustlists (EUTL). Se si imposta EUTL, i certificati dei prestatori svizzeri saranno tutti contrassegnati come non validi. Se si seleziona AATL, i certificati della maggior parte dei prestatori svizzeri saranno contrassegnati come validi, anche se non sono regolamentati né qualificati. Ne consegue che la persona che effettua la validazione deve visualizzare il contenuto del certificato e sapere anche quali certificati root e quali certificati intermedi siano utilizzati dai prestatori svizzeri per i certificati qualificati o i sigilli regolamentati.

20200422-Characterdesign.V3.0_incircle.V2
https://www.bit.admin.ch/content/bit/it/home/temi/elektronische-signatur/anzeigen-und-validieren.html