L'UFIT in breve

Foto Titanic II
Zollikofen

L'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT) è uno dei fornitori interni di prestazioni TIC dell'Amministrazione federale. Sostiene l'Amministrazione tramite lo sviluppo e l'impiego di soluzioni informatiche economiche, sicure e compatibili con le esigenze di utenti e cittadini.

L'UFIT è responsabile della gestione dei centri di calcolo e delle applicazioni specialistiche di tre Dipartimenti, delle postazioni di lavoro di quattro Dipartimenti nonché dell'esercizio di reti di dati e di infrastrutture di telecomunicazione per tutta l'Amministrazione federale. L'UFIT sostiene i processi lavorativi nell'Amministrazione federale e provvede al funzionamento dei sistemi di telecomunicazione tra tutti i Servizi federali in Svizzera e all'estero.

Offre all'Amministrazione non solo postazioni di lavoro standardizzate ma integra e sviluppa, anche su misura, applicazioni tecniche computerizzate.

L'UFIT funge da fornitore di servizi standard per l'intera Amministrazione federale nei settori della telecomunicazione, di Internet, delle soluzioni economico-aziendali e della sicurezza operativa. Obiettivo dell'UFIT è adempiere i propri compiti fondamentali e stabilire, laddove opportuno, una collaborazione partenariale con altri fornitori di prestazioni TIC.

L'UFIT dispone di collaboratori altamente qualificati provenienti da svariati settori specialistici e da diversi Paesi. L'UFIT si occupa della promozione delle nuove leve, infatti forma giovani talenti informatici, mediamatici e operatrici / operatori ICT AFC.

Alcune cifre

  • ~1000 collaboratori interni
  • 29'000 postazioni di lavoro
  • 7'300 server
  • Quasi 10 Petabyte (PB = 1024 TB) di memoria
  • 20 milioni di e-mail in entrata al mese
https://www.bit.admin.ch/content/bit/it/home/l-ufit/l-ufit-in-breve.html